2^ turno di Coppa Toscana gir. 26: Usd Capolona Quarata – Acd Bibbiena = 1 - 2


USD CAPOLONA QUARATA = Galastri – Vedovini – Scartoni – Rubechini – Iscaro – Piccini – Fabbriciani – Corti – Bartolini – Bruni – Santini. 12 Zurli – 13 Salvi – 14 Angiolini – 15 Stella – 16 Magnani – 17 Menghini – 18 Mariotti – 19 Giangeri - Allenatore: M. Certini
ACD BIBBIENA = Santicioli Guerri – Paoli – Cinini ( 50’ Bianchi ) – Malentacca -Frijio – Marraghini – Mercati ( 50’st Detti )– Lunghi – Falsini – Capacci – Lazzeroni. 12 Magni Vannini – 13 Bertelli – 14 Massai – 15 Diani – 16 Danesi – 17 Detti – 18 Bianchi Allenatore: D. Bronchi
Capolona. Nel secondo turno di Coppa Toscana di 1^ cat. il Bibbiena espugna il comunale di Capolona, e pur non brillando, riesce ad agguantare la vittoria al 93’. Questa la sintesi dell’incontro. Nei primi venti minuti sono gli ospiti ad essere più intraprendenti mettendo alle corde gli amaranto di casa che inaspettatamente passano in vantaggio con l’ex Bruni al 35’. Bel dribbling della punta locale che piazza di destro un rasoterra al primo palo. Sfortunati gli ospiti al 12’st quando Capacci lascia partire un fendente che colpisce il palo interno con la sfera che attraversa tutta la porta. Al 29’st il Capolona si salva per la seconda volta respingendo sulla linea di porta una conclusione di Lazzeroni destinata in rete. Al 35’st la pressione bibbienese porta al pari con Frijio che in mischia piazza in rete l’ 1 a 1. Risponde il Capolona con il solito Bruni che al 40’st scaglia un bel destro da fuori area che però sorvola la traversa. Ma è il Bibbiena con capitan Falsini che risolve un batti e ribatti raddoppiando per l’1 a 2 in una delle numerose mischie in area locale create dalla pressione rosso-blu. Alla fine la superiorità tecnica ospite ha prevalso pur di fronte ad un arcigno e volenteroso Capolona. Bibbiena che incamera i tre punti e si giocherà il passaggio al turno successivo con il Rassina fra le mura amiche domenica prossima. Capolona che abbandona la Coppa Toscana con due sconfitte nei due turni giocati. 

Stefano Spadini

Nessun commento

Powered by Blogger.