Joshua Vagheggi vince il titolo regionale nel lancio del martello


Primo titolo regionale del 2022 per l’Alga Atletica Arezzo. Il merito è di Joshua Vagheggi del 2005 che è sceso in pedana a Firenze nei Campionati Toscani Allievi Invernali di Lancio del Martello e che ha meritato l’oro con una prestazione di 48.95 metri, siglando il suo nuovo record personale e consolidandosi tra le maggiori promesse italiane della specialità. L’aretino, allenato da Fabio Forzoni e già quinto ai Campionati Italiani Cadetti del 2019, è riuscito a laurearsi campione regionale per la quarta stagione consecutiva e a testimoniare un costante miglioramento nelle prestazioni: nel febbraio 2021 vinse il titolo toscano con un lancio del martello da 5 kg di 41.17 metri, dunque in un solo anno ha superato di oltre sette metri la precedente prestazione. Nella stessa disciplina ha gareggiato anche la sua coetanea Emma Andreoni che ha concluso i Campionati Toscani Allievi Invernali al quarto posto con il record personale di 29.38 metri. Un piazzamento di prestigio è arrivato anche da Ancona dove Chiara Salvagnoni del 2000 ha partecipato ai Campionati Italiani Promesse Indoor, chiudendo la gara del getto del peso con un ottimo quarto posto nazionale. Il miglior lancio dell’atleta si è fermato a 12.62 metri ad appena 11 centimetri dalla medaglia di bronzo che avrebbe dato seguito al podio raggiunto nel 2021, trovando comunque una positiva conferma ai vertici delle classifiche tricolori. Due bei risultati sono arrivati con Anna Visibelli del 1993 e Marco Rosadini del 1992 che si sono messi alla prova in una gara di spessore nazionale, il ParmaMeeting Indoor Assoluto, dove hanno ottenuto un oro e un argento: la prima ha trionfato nel salto in lungo con 5.76 metri, mentre il secondo si è piazzato secondo nel salto triplo con 14.45 metri. Il fine settimana è stato ulteriormente arricchito dalla partecipazione al Meeting Indoor Salti Open di Firenze di un gruppo di atleti della categoria Ragazzi, nati nel biennio 2009-2010. La prova era dedicata al salto in lungo e ha visto emergere Aurora Bondi (terza con 3.70 metri), Niccolò Giabbanelli (quarto con 4.12 metri), Gemma Fabbriciani (quarta con 3.68 metri) e Stella Arniani (quinta con 3.67 metri) che hanno vinto l’emozione di disputare la prima gara Indoor del loro percorso sportivo e che si sono piazzati ai primi posti delle classifiche. «La stagione è entrata nel vivo - commenta Gloria Sadocchi, tecnico e dirigente dell’Alga Atletica Arezzo, - con tante gare di diverse categorie e diverse specialità. L’oro di Vagheggi, il bel piazzamento nazionale di Salvagnoni e le soddisfazioni dei Ragazzi alla loro prima gara Indoor dopo il biennio di stop per l’emergenza sanitaria, oltre alle medaglie di Visibelli e Rosadini, testimoniano ulteriormente l’ottimo momento vissuto dall’atletica aretina con tanti ragazzi che, settimana dopo settimana, riescono a ottenere record personali e a trovare gratificazioni dell’impegno negli allenamenti settimanali allo stadio cittadino di atletica».

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti